Quantcast
Cronaca

Genova, fidanzato virtuale sferra pugno a quello reale: denunciato

volante

Genova. Si sono contatti per alcuni mesi su Internet senza mai conoscersi di persona, poi la donna, una 37enne genovese, decide di interrompere quella relazione virtuale con l’interlocutore, un 33enne romano, che dai messaggi ha iniziato a sembrarle sempre più strano, soprattutto al telefono, che ha incominciato a squillare a tutte le ore della notte.

L’uomo, però, non ha accettato la decisione e si è precipitato a Genova, dove ha trovato la sua ex ragazza virtuale in compagnia del vero fidanzato. Il 33enne romano si è lasciato prendere dai fumi della gelosia e ha scagliato un pugno sul volto del rivale, ribellandosi con forza anche ai tentativi della polizia di sedare gli animi. L’uomo è stato infine denunciato.