Quantcast
Cronaca

Genova: Fabio Allegretti nuovo segretario Flai Cgil

Fabio Allegretti

Genova. Questa mattina il Comitato Direttivo della Flai Cgil Federazione Lavoratori dell’Agroindustria di Genova ha eletto Fabio Allegretti nuovo Segretario Generale della categoria. Allegretti prende il posto di Giuseppe Rodinò che continuerà il proprio impegno in Cgil.

Allegretti è nato a Genova il 22 maggio 1969. Sposato con 2 figli, si è prima diplomato e successivamente, lavorando, si è laureato in lettere.
Nel 1990 inizia a lavorare presso diverse aziende artigiane come operaio addetto alle macchine utensili. Nel novembre 1998 è assunto presso il Terminal SECH e si iscrive alla FILT di Genova. Nel 2002 risulta essere il primo degli eletti nelle votazioni per la RSU ed entra a far parte del direttivo provinciale nel 2006.

Nel 2008 è distaccato in FILT come funzionario responsabile del porto e al Congresso viene eletto anche nel Direttivo regionale FILT.

Il 3 febbraio 2011 viene eletto Segretario Generale del Nidil Cgil di Genova, la categoria che tutela i lavoratori atipici. Da Segretario del NIDIL si fa promotore del primo Comitato di settore dei precari operanti nella pubblica amministrazione costituito tra gli altri da ex lavoratori precari del Comune di Genova, dell’INPS, Istituto Gaslini, IST-San Martino.

A seguito della decisione del Direttivo Flai, oggi Allegretti aggiunge al suo impegno di Segretario Generale Nidil Genova, la carica di Segretario Generale Flai Cgil Genova “Il mio impegno sarà quello di fare lavoro di squadra a partire da una stretta collaborazione con i delegati sui posti di lavoro – ha sottolineato Allegretti a margine dell’elezione – dobbiamo affrontare alcune importanti scadenze come quella del 18 gennaio con l’incontro in Centrale del Latte sul piano industriale dell’azienda. Sul territorio vi sono molte realtà lavorative per le quali inizieremo le trattative sulla contrattazione integrativa, mentre a livello nazionale ci aspetta il rinnovo del contratto nazionale di lavoro per il settore agroalimentare“

Più informazioni