Quantcast
Economia

Genova, domani meeting Fisascat Cisl sui rappresentanti di commercio

panorama

Genova. Meeting promosso dalla Fisascat Cisl lunedì prossimo alle 9 presso l’hotel Bristol Palace di via XX Settembre 35 sulle difficoltà di tenuta del settore degli agenti e rappresentanti del commercio.

La Cisl, attraverso questo primo appuntamento organizzato a livello nazionale, si attiva per una tutela forte di queste figure professionali, in un momento di grande difficoltà: chiamati a raccolta a Genova oltre 2 mila operatori.

Fiscalità di vantaggio sui costi del carburante, sospensione degli studi di settore, ripristino delle agevolazioni per avvio dell’attività, regime di detrazione del 100% per l’acquisto dell’autovettura, istituzione della “patente professionale” per chi opera nel settore: sono queste alcune delle richieste formulate in una lettera al presidente del Consiglio Mario Monti dai sindacati di categoria per sollecitare il Governo a dare un concreto sostegno ai 300 mila agenti e rappresentanti di commercio italiani.

Gli agenti di commercio attivi in Liguria sono 4500, di cui oltre 2500 nella sola provincia di Genova. L’obiettivo del meeting è illustrare le novità introdotte dalla recente riforma del regolamento Enasarco e dalla manovra finanziaria.

“Il meeting sarà occasione di confronto aperto sui profondi cambiamenti nel settore – dice Luca Maestripieri, segretario regionale Cisl -. Inoltre ci consentirà di delineare un’efficace azione di tutela sindacale attraverso l’apertura dello sportello agenti Fisascat”.

Più informazioni