Cronaca

Genova, continua la protesta dei taxi: traffico bloccato

Genova. I tassisti genovesi non mollano e stamattina hanno ripreso la protesta contro il pacchetto liberalizzazioni che il governo sta preparando. I taxi, come ieri, stanno occupando piazza De Ferrari, via XX Settembre, via Dante e via Petrarca e anche oggi si preannuncia una giornata difficile per il traffico cittadino.

A Genova i taxi sono 879, 1050 nella Provincia, e 1300 in Regione. “Tutte queste famiglie rischiamo di finire in rovina, ma anche i cittadini potrebbero essere penalizzati – prosegue Giacopinelli – Liberalizzare, infatti, potrebbe anche voler dire liberalizzare le tariffe, che ora sono controllate dai Comuni. Forse il governo pensa di attaccare noi perché ci vede deboli e ognuno per conto proprio, ma invece abbiamo ampiamente dimostrato di essere uniti più che mai e non molleremo. Prima di liberalizzare noi, che diamo un servizio senza costare nulla alla comunità, ci sono tante altre cose da fare e liberalizzare”.

“Non ci muoveremo fino a quando da Roma non arriveranno segnali positivi”, conclude Giacopinelli.