Quantcast
Cronaca

Genova, censimento: le ultime raccomandazioni per la compilazione

censimento

Genova. Le operazioni di rilevazione per il 15° censimento della popolazione e delle abitazioni si concluderanno il 29 febbraio prossimo. Come indicato da Istat, la restituzione spontanea del modulo via web o su carta attraverso gli uffici postali o i centri comunali di raccolta si è conclusa lo scorso 21 novembre.

A partire da questa data, è stato previsto l’invio dei rilevatori comunali per il ritiro dei questionari non consegnati o per la consegna e il supporto alla compilazione dei questionari smarriti o non ricevuti dai cittadini.
Il cittadino che non avesse ancora ricevuto la visita o l’avviso da parte dei rilevatori incaricati dalla civica amministrazione, può comunque procedere alla compilazione on line o sul modulo cartaceo.

Si raccomanda ai cittadini, se contattati dai rilevatori, di procedere alla compilazione in presenza del rilevatore. Purtroppo si sono verificati diversi casi in cui i cittadini si sono rifiutati di compilare il questionario in presenza dei rilevatori.
Tale comportamento incide negativamente sulle procedure di rilevazione e comporta l’obbligo, previsto dalla legge, di verbalizzare il rifiuto del cittadino di consegnare i questionari, con la possibile applicazione di una sanzione amministrativa da 200 a 2000 euro.
Qualora il cittadino abbia dubbi sull’identità della persona che si presenta alla porta può telefonare, per la verifica, al seguente numero telefonico 010 5579021.

Più informazioni