Quantcast
Cronaca

Genova, bar presi di mira dai ladri: tre furti

volante

Genova. Sono tre i bar svaligiati ieri dai ladri. Il primo intervento ieri mattina della volante del Commissariato Centro, su richiesta del titolare del locale, il quale ha riferito che ignoti ladri, introdottisi apparentemente senza forzare nulla, hanno asportato la somma di 140 euro di fondo cassa e un’ulteriore somma di 400 euro, contenuta in una cassaforte che è stata smurata.

Stanotte la volante del Commissariato San Fruttuoso è intervenuta presso un bar di via Archimede dove ignoti ladri hanno asportato alcune bottiglie di liquore, custodite nella veranda esterna al locale, di cui hanno rotto una finestra. Gli stessi hanno poi tentato di forzare i lucchetti delle saracinesche, senza però riuscirvi.

Infine una volante della Questura è intervenuta in un terzo bar di via Donghi su richiesta del titolare, allertato dal sistema d’allarme entrato in funzione. Gli agenti hanno potuto constatare che i ladri hanno divelto il fermo di chiusura del lucchetto, piantato nello scalino d’ingresso, riuscendo così ad introdursi nel locale, da cui hanno asportato una macchina slot-machine, contenete all’incirca 400 euro.

La volante del Commissariato San Fruttuoso è invece intervenuta presso un appartamento per sopralluogo di furto. Ignoti ladri, dopo aver forzato una porta finestra, si sono introdotti all’interno dell’abitazione asportando la somma di circa mille euro in contanti. Sul posto personale della Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

Più informazioni