Quantcast
Cronaca

Genova, apre la porta al ladro per dare indicazioni: rubato ad anziana un brillante di 3 carati

auto polizia di stato

Genova. Un’altro furto ai danni di un’anziana e stavolta la cifra rubata fa balzare dalla sedia. E’ accaduto ieri a Genova, nel quartiere Foce.

Gli uomini della questura sono intervenuti in via Arnaldo Da Brescia. L’allarme è stato dato dalla stessa vittima, un’anziana. La donna, imbarazzata, ha spiegato agli agenti di polizia di aver aperto la porta di casa ad un giovane sconosciuto.

Imprudenza fatale: l’uomo ha finto di chiedere informazioni e, approfittando di un momento di distrazione dell’anziana, ha si è intrufolato all’interno dell’abitazione, rubandole un anello in oro con incastonato un brillante da 3 carati.

Ora gli investigatori sono alla ricerca del ladro che si è impossessato del gioiello, del valore di svariate migliaia di euro.

Arriva anche un appello agli anziani da parte della Polizia di Stato: “L’amico del vicino- scrivono le forze dell’ordine- sempre così gentile, amico non è. Falso ed astuto si finge bisognoso d’aiuto, mentre già con gli occhi si è spinto oltre l’uscio, arrivando furtivamente con le mani nei cassetti, frugando veloce oppure arraffando ciò che ingenuamente viene mostrato dall’ignara vittima. Nel mirino i più deboli: gli anziani”.