Quantcast
Cronaca

Genova, al via i “controsaldi” di Terra!: scambio di vestiti e risparmio ecologico

Vestiti

Genova. “Controsaldi” risparmiando e riducendo la nostra impronta ecologica: è l’iniziativa dell’Associazione Terra!Onlus prevista per domenica 22 gennaio, quando l’ associazione organizzerà dalle ore 15 alle ore 18 al Circolo Arci Belleville “Il mercatino dello scambio dei vestiti”, un momento d’incontro, condivisione e scambio, dove le persone hanno l’opportunità di barattare i vestiti che non usano più con quelli di altre persone.

“E’ un modo per dare nuova vita a quello che abbiamo negli armadi da tanti anni, di rinnovare il nostro guardaroba, di risparmiare, riciclare e dare dignità alle persone e alle risorse naturali che hanno permesso la realizzazione di quel capo – spiega Giorgia Bocca, coordinatrice del gruppo genovese – Terra! che non è nuova di queste iniziative, vuole proporre stili di vita sostenibili prendendo spunto da iniziative del passato che basavano i loro intenti su: condivisione delle risorse disponibili come punto di forza della collettività, relazioni e scambio per favorire i rapporti interpersonali e massimizzare la ridurzione degli sprechi”.

L’ evento è privo di circolazione di denaro. Le persone che parteciperanno, dandone conferma, potranno portare i loro indumenti al circolo Belleville e scambiarli con capi dello stesso tipo. Le regole verranno concordate insieme alle persone che parteciperanno a seconda del numero dei partecipanti vige la regola importante che i capi devono essere puliti e ed in buono stato.
La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita ma è indispensabile avere una tessera Arci che è possibile fare anche al momento.

Più informazioni