Quantcast
Altre news

Genova, “Regole senza Inganni”: la campagna per una corretta informazione stradale

truzzi furio

Genova. L’assessore alla Mobilità Simone Farello e i rappresentanti delle associazioni dei consumatori hanno presentato questa mattina la campagna “Regole Senza Inganni”.

“Si tratta di un’ottima iniziativa pensata dall’assessorato alla Mobilità, a cui noi abbiamo aderito ben volentieri – spiega Furio Truzzi, Assoutenti – Ascolteremo la cittadinanza su tre questioni importantissime: i cartelli e la segnaletica che possono indurre in inganno; le telecamere messe a casaccio sulle corsie gialle e nelle ztl; le relazioni con il pubblico che intrattengono i funzionari comunali, che magari possono essere non precise o poco dettagliate”.

A conclusione della campagna, che inizierà domani e si concluderà l’11 febbraio, verranno tirate le somme e si decideranno quali provvedimenti assumere per avere buone regole senza inganni.

I cittadini potranno aderire attraverso il sito dei Consumatori o quello del Comune di Genova. L’iniziativa nasce proprio con il preciso scopo di raccogliere segnalazioni e opinioni della cittadinanza su quelle regole che alcuni percepiscono ingannevoli.