Quantcast

Genoa mercato, Preziosi gioca a depistare: “Ronaldinho? Sì, insieme a Kaka”

alberto malesani - enrico preziosi - genoa

Genova. Battere l’Udinese è stato un colpo niente male, basti pensare che i fiulani, avessero vinto, sarebbero in testa al campionato. Ecco allora che Enrico Preziosi è tornato di ottimo umore, lanciandosi in alcune battute.

Parole che vogliono certamente essere una battuta, ma che forse nascondono qualcosa di più. Perchè, dopo aver parlato di Sculli (“Potrebbe arrivare solo in prestito, magari ne parlerò con Lotito. Siamo di buon umore, abbiamo vinto tutti e due”), si concede una ulteriore ironia sul caso che ha infiammato il mercato rossoblu negli ultimi giorni: “Ronaldinho a Genova? Sì, arriva insieme a Kakà…”.

E poi, subito dopo, la conclusione sull’argentino Tevez: “Milan o Inter? No, l’ho comprato io”. Forse è tutto uno scherzo, forse solo manovre per depistare gli osservatori. Non rimane che aspettare.