Quantcast
Economia

Fincantieri, Scandroglio scrive a Monti e a Passera: “Potenzialità occupazionale da salvaguardare”

PLINIO SCANDROGLIO

Genova. Anche Michele Scadroglio, coordinatore ligure del Pdl, è intervenuto oggi sulla vicenda Fincantieri. “Fincantieri a Sestri Ponente rappresenta una potenzialità occupazionale e produttiva che deve essere salvaguardata”, scrive Scandroglio, nel giorno dell’incontro tra il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera e i sindacati dell’azienda navale.

L’esponente Pdl ha inviato una lettera al presidente del Consiglio Mario Monti e allo stesso Passera sulla delicata vicenda relativa allo storico stabilimento genovese del Gruppo.

“Senza un adeguato utilizzo della capacità produttiva – sostiene Scandroglio – vi è solo la rassegnazione. Se invece si rivolge lo sguardo con coraggio verso progetti speciali, come le piattaforme per lo smaltimento dei rifiuti, le prigioni galleggianti e multiuso e off-shore eolico, senza dimenticare le opportunità tradizionali che vanno perseguite con determinazione, forse si potranno prevedere giorni migliori e magari un futuro di grandi soddisfazioni per i lavoratori e la città”.

Non manca una riflessione sul ribaltamento a mare, ritenuta dall’esponente del Pdl una “condizione indispensabile per proiettare il cantiere nel domani”.