Quantcast
Economia

Fincantieri Riva Trigoso, attesa per la nuova gru: domani l’arrivo

Fincantieri Riva Trigoso

Riva Trigoso. Pesa 500 tonnellate, si sposta su gomme ed il suo braccio raggiunge i 54 metri di altezza: è la nuova gru proveniente da Rostok in Germania e destinata allo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso, dove è attesa domani.

L’imbarco è avvenuto stamani a Genova mediante un’enorme chiatta. L’investimento è costato circa tre milioni di euro ed è giudicato fondamentale dai tecnici per la movimentazioni dei blocchi di nave fino a 140 tonnellate: potranno essere spostati dai reparti di prefabbricazioni allo scalo senza dover ricorrere a ditte esterne si apprende a Riva Trigoso.

Soddisfazione è stata espressa dalla RSU aziendale e dal sindacato, che giudicano l’investimento come “una chiara volontà di mantenere l’attività produttiva nel polo di Riva Trigoso” dove lavorano 800 dipendenti diretti e oltre 400 unità esterne.