Quantcast
Economia

Fincantieri, Merlo: “Senza nuovo piano industriale non rinnoveremo concessione”

Blocco Fincantieri 29 giugno

Sestri Ponente. Il tavolo su Fincantieri con la partecipazione delle istituzioni genovesi è stato finalmente convocato. L’incontro si terrà lunedì a Roma, alle ore 15. Insieme ai rappresentanti dei lavoratori saranno presenti Regione Liguria, Provincia e Comune di Genova, oltre naturalmente al ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera e ai rappresentanti dell’azienda.

In attesa del vertice romano, il presidente dell’Autorità Portuale, Luigi Merlo, è stato molto chiaro e lapidario sulla questione. “O un nuovo piano industriale o non rinnoveremo la concessione dello spazio industriale – ha dichiarato – il piano è essenziale per rinnovare la concessione a qualsiasi concessionaria e questo, quindi vale anche per Fincantieri”-

Lo sciopero ad oltranza e la grande mobilitazione dei lavoratori Fincantieri di Sestri Ponente, quindi, ha conquistato il tavolo di confronto con il governo e ora si spera che dall’appuntamento arrivino finalmente buone notizie sul futuro del cantiere navale genovese, in particolare sull’inizio dei lavori per il ribaltamento a mare.