Quantcast

Ex manicomio di Cogoleto, Rixi (Lega): “Dalla Regione tempi lunghi e poca chiarezza”

edoardo rixi

Cogoleto. Continua il calvario burocratico – amministrativo dell’ex manicomio di Cogoleto. Secondo Edoardo Rixi, Capogruppo del Carroccio in Regione Liguria, “Sono ormai quattro anni che i pazienti psichiatrici sono alloggiati in strutture prefabbricate provvisorie. Questo da quando i NAS hanno dichiarato inidonei i vecchi Padiglioni del manicomio. In diverse occasioni l’Assessore Montaldo ha dichiarato che i lavori di messa a norma del primo Padiglione si sarebbero conclusi a gennaio 2012, ma a tutt’oggi siamo in alto mare. Quando si arriverà finalmente al traguardo?”.

“Inoltre –  continua Rixi – dal Consigliere Comunale di Cogoleto Francesco Biamonti sono giunte delle perplessità riguardo alla regolare assunzione degli operai impiegati. Per avere chiarezza riguardo a questi punti ho depositato un’Interrogazione presso il Consiglio Regionale. Spero che la Giunta di sinistra sia solerte nel dare risposte concrete.”