Quantcast

Coppa Italia, Inter-Genoa: molti assenti in casa rossoblù, le probabili formazioni

pasquale marino

Milano. Saranno ben otto i giocatori, tra cui molti titolari, che resteranno a lavorare a Pegli e quindi non prenderanno parte allo scontro con l’Inter: Frey, Kaladze, Bovo, Dainelli, Veloso, Palacio, Antonelli e Gilardino. Nello stesso tempo, però, contrariamente a quanto in un primo tempo pensava lo stesso Genoa, dovrebbe già poter essere schierato il nuovo arrivo, Beppe Sculli.

In un primo tempo il Genoa pensava che il giocatore, che aveva già giocato negli ottavi di Coppa Italia con la Lazio, non potesse scegliere in campo. Invece, ad un più approfondito controllo del regolamento, la società ha valutato che Sculli può essere convocato.

Marino ha convocato anche due giovani della primavera, Meucci, un centrocampista, e Zima, portiere. Scelte obbligate, come ha spiegato lo stesso Marino: “Affrontiamo l’Inter in un momento in cui non si possono forzare alcuni giocatori. L’unico che faccio riposare per mia scelta è Frey, tutti gli altri che non partono sono infortunati o hanno bisogno di lavorare. Anche Gilardino: domenica ha subito una leggera distorsione e non voglio rischiarlo, così come Veloso e Palacio”.

Prima il campionato dunque, come lo stesso tecnico rossoblù ha confermato: “Non andiamo a Milano per fare una passeggiata, vogliamo onorare la Coppa. La nostra priorità però è il campionato. Ma non staremo di certo a guardare, a prescindere da chi andrà in campo. Purtroppo la situazione attuale, a livello fisico, non ci consente di puntare al cento per cento ad entrambe le competizioni”.

Probabili formazioni di Inter-Genoa, in programma stasera alle 21.00 per gli ottavi di Coppa Italia. Inter (4-3-1-2): 12 Castellazzi, 37 Faraoni, 2 Cordoba, 23 Ranocchia, 26 Chivu 20 Obi, 8 Thiago Motta, 18 Poli 10 Sneijder; 28 Zarate, 30 Castaignos (21 Orlandoni, 13 Maicon, 4 J. Zanetti, 6 Lucio, 55 Nagatomo, 11 Alvarez, 22 Milito). All.: Ranieri. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Stankovic, Coutinho, Muntari, Crisetig, Forlan.

Genoa (4-4-2): 22 Lupatelli; 20 Mesto, 7 Rossi, 5 Granqvist, 24 Moretti 88 Biondini, 14 Seymour, 81 Sculli, 10 Birsa; 9 Ze Eduardo, 2 Pratto. (73 Scarpi, 27 Constant, 11 Jankovic, 19 Jorquera, 33 Kucka, 32 Marchiori, 31 Sampirisi). All. Marino Squalificati: nessuno Diffidati: nessuno Indisponibili: Bovo, Dainelli, Kaladze, Gilardino, Antonelli, Palacio, Veloso. Arbitro: Carmine Russo di Nola.