Quantcast
Altre news

Chiavari, ripresi i lavori di ampliamento del porto: procedono a ritmo spedito

porto di Chiavari

Chiavari. Subito dopo le festività natalizie sono ripresi i lavori per l’ampliamento del porto di Chiavari, che dovrebbero concludersi all’inizio del 2013. La ditta Alloro sta lavorando al molo di sopraflutto, mentre la ditta Paladini sta eseguendo le opere sulla spiaggia.

Le due ditte fanno parte dell’associazione temporanea di imprese, Ati Tigullio Shipping, aggiudicataria del bando di project financing. Il progetto, che ha un costo complessivo di circa 20 milioni di euro, prevede il prolungamento del molo foraneo di 160 metri, l’innalzamento della diga da 4,5 a 6 metri, la demolizione e la ricostruzione del molo di sottoflutto per ridisegnare l’imboccatura.
Saranno ricavati 150 nuovi posti barca, 150 nuovi posti auto, un’area verde, lo spostamento dell’eliporto, il dragaggio del porto per 45 mila metri cubi di materiale che andrà a ripascere le spiagge.
Inoltre sono previsti spazi per i pescatori professionisti anche per la vendita diretta del pescato.