Quantcast
Sport

Calciomercato, ecco il primo colpo del 2012: Chiarabini passa dalla Virtus Entella al Bogliasco

sport

Bogliasco. Il suo nome, ormai da tempo, era in cima alla liste dei giocatori in partenza dalla Virtus Entella che voleva permettere ad uno dei suoi tanti gioiellini di farsi le ossa. Mirko Chiarabini, classe 1993, fra i maggiori protagonisti della vittoria dello scorso scudetto del campionato Berretti, e già da tempo nel giro della prima squadra in Seconda divisione della Lega Pro, sembrava destinato ai “cugini” del Chiavari Calcio Caperana.

Invece, con un autentico blitz, proprio al primo giorni di mercato (per la Virtus Entella, vige la regola del mercato dei professionisti, che quindi rimarrà aperto fino al 31 gennaio) gli uomini mercato del Bogliasco, hanno trovato l’accordo con la Virtus Entella e con il giocatore che, già oggi, è a disposizione del tecnico Gianni Invernizzi e del Bogliasco, che ha ripreso gli allenamenti a Santa Margherita. Chiarabini, oltre a poter coprire uno dei quattro posti obbligatori per gli Juniores, consente al tecnico bogliaschino, una soluzione in più sia per l’attacco, sia per il centrocampo.

Con l’innesto di Mirko Chiarabini dalla Virtus Entella, sale a quattro il numero di nuovi arrivati alla corte del presidentissimo Giuseppe Perpignano: il difensore Donato, ex Sampdoria Primavera campione d’Italia, Giulianova e Pavia in Lega Pro; i centrocampisti Cappanelli, ex Lavagnese, Novese e Albese in D, Capuano, ex Savona e Spezia in Lega Pro.