Quantcast
Sport

Calcio femminile, serie C: la Valpolcevera vince a Sarzana, domenica la sfida con la Matuziana

20101205VadoVsCulmvpolis20101205 0086

Genova. Il confronto diretto tra le seconde dice Valpolcevera Serra Riccò, al termine di una splendida partita, corretta, ben giocata da due belle realtà del calcio femminile ligure, funestata solo dal brutto infortunio occorso alla genovese Reba Hanuman, che da sola sul sintetico del Berghini ha avuto una torsione del ginocchio.

A Sarzana è stata un’immensa Zoppi, tornata ai livelli di un tempo, a prendere per mano la squadra ospite. Passa alla prima occasione la Sarzanese a coronamento di una splendida azione corale con Giacinto miracolosa su Beghè ma che nulla può fare sul tap in vincente a porta vuota di Battolla. Dopo un’altra prodezza di Durante, strepitosa a chiudere in corner su conclusione ravvicinata di Cereseto, arriva il pareggio del Valpolcevera con Hanuman che, innescata magistralmente da Zoppi, in diagonale batte Durante in uscita con uno splendido pallonetto. La partita è molto bella, vibrante e intorno al 20° le genovesi ribaltano il risultato: Cereseto a metà campo spizzica di testa innescando Calcagno che va via di forza in velocità in mezzo a due, penetra in area e batte Durante in uscita con un preciso rasoterra. Durante è miracolosa per l’ennesima volta sul Cereseto lanciata a rete, ma sul tiro dalla bandierina di Parodi, Cereseto tocca d’anticipo e mette in rete.

In avvio di ripresa una conclusione dal limite di Maciaszyk rimbalza sul terreno e inganna Giacinto: 2 a 3. Giacinto si supera opponendosi in corner su secca conclusione di Beghè ma si deve arrendere poco dopo su una splendida conclusione a giro dal limite della rientrante Bianchi che si va ad incastonare sotto l’incrocio dei pali. Nel finale arriva il goal che regala i 3 punti alle genovesi: magistrale lancio di Zoppi per Calcagno, autentica forza della natura quando innesca il turbo, splendido pallonetto defilato su Durante in uscita e palla in rete.

La squadra allenata da Braconi ha giocato con Giacinto, Caprino, D’Ettorre, D’Annunzio (Mancuso), Piquet, Parodi (Federico), Nietante, Zoppi (Trichilo), Cereseto, Calcagno (Abondi), Hanuman (Pinasco); a disposizione Gabriele, Pedemonte.

Riprende quota la Culmvpolis Genova, vittoriosa sul campo del Vado per 3 a 2. Elisa Menini schiera le sue con Raspello, Olmetti, Pastanella, Manconi, Musco, R. Pira, Briozzo, Occhiuto, Coppola, Greco, Lo Sordo. In panchina Soldi, Gatti, Rebora, Testino, Pandolfi, M. Pira, Piaggio.

Le vadesi già al 5° passano in vantaggio con Valle, che dal limite dell’area è abile, dopo un primo tiro rimpallato, a ribattere a rete la sfera. Il vantaggio rossoblu è rapido quanto breve: dopo soli tre giri di lancette De Luca stende Greco in area e l’arbitro decreta il penalty. Coppola si incarica della battuta e riporta in parità le sorti del match. Alla mezz’ora il Vado ritorna a condurre la gara grazie ad una pregevole combinazione tra De Luca e Manuelli. Sull’invitante cross della compagna il capocannoniere rossoblu addomestica la sfera e conclude con un tap in vincente. Nella ripresa, al 18°, è Greco a siglare il pareggio della formazione biancoblu. Al 42° Pandolfi realizza di testa il goal che completa la rimonta del team genovese.

Il Genoa nulla ha potuto contro la forte Matuziana e ha incassato 4 reti nella trasferta ponentina. Bene l’Amicizia Lagaccio che ha regolato di misura il Real La Spezia. Il goal decisivo è giunto al 5°, quando Nasso ha girato in rete di testa un cross di Cavanna. L’Amicizia Lagaccio ha schierato Porcella, Coli, Gambetti, Condidorio, Biringhelli (Musso), Nicoli, Profumo (Pesce), Nasso (Serracca), Cavanna, Longo (Gaggero), Giacobone; a disposizione Yahouri.

La partita tra Vecchio Levanto e Val Steria non è stata disputata per mancata presentazione delle ospiti: si può anticipare la decisione del giudice sportivo, ossia 3 – 0 a tavolino e 1 punto di penalizzazione alle imperiesi. I risultati dell’11° giornata:
Amicizia Lagaccio – Real La Spezia 1 – 0
Matuziana Sanremo – Genoa Calcio Femminile 4 – 0
Sarzanese – Valpolcevera Serra Riccò 3 – 4
Vado – Culmvpolis Genova 2 – 3
Vecchio Levanto – Val Steria 3 – 0
ha riposato: Pietra Ligure

La classifica a metà campionato:
1° Matuziana Sanremo 25
2° Valpolcevera Serra Riccò 24
3° Sarzanese 21
4° Culmvpolis Genova 20
5° Genoa Calcio Femminile 16
6° Real La Spezia 15
6° Vado 15
8° Amicizia Lagaccio 13
9° Pietra Ligure 6
10° Vecchio Levanto 3
11° Val Steria 0

Le partite del 16° turno, in programma domenica 15 gennaio alle ore 14,30:
Amicizia Lagaccio – Culmvpolis Genova
Vado – Genoa Calcio Femminile
Pietra Ligure – Real La Spezia
Sarzanese – Val Steria
Matuziana Sanremo – Valpolcevera Serra Riccò
riposa: Vecchio Levanto