Quantcast
Sport

Calcio a cinque, serie B: tre punti a tavolino per il San Vincenzo Genova, che sale al quinto posto. Sabato la sedicesima giornata, con il derby ad Ospedaletti

San Vincenzo calcetto

Genova. Alla vigilia della sedicesima giornata del campionato nazionale di serie B, in programma sabato, il giudice sportivo ha cambiato la classifica del girone A. La gara del 7 gennaio scorso, fra San Vincenzo Genova e Sinnai dallo 0-2 sul campo per i sardi è diventata 6-0 a tavolino per i genovesi, poiché nel Sinnai ha giocato Rafael Ticinio, giocatore che era squalificato.

In vetta, quindi, l’Aosta si ritrova al primo posto, al pari dello stesso Sinnai, con il Lecco al terzo posto, ad una sola lunghezza dalla vetta. Lo stesso Vincenzo Genova di Alessandro Geanesi sale a quota 28 e si piazza al quinto posto da solo, dietro alle quattro big che si giocheranno la promozione in serie A2 e i playoff. Per i genovesi, inoltre, la salvezza – che rimane l’obiettivo stagionale – è sempre più vicina, con largo anticipo.

La quindicesima giornata – prima della decisione del giudice sportivo – non aveva cambiato niente in vetta alla classifica, con la vittoria delle prime quattro squadre. Tiene la vetta il Sinnai che non va in testacoda e travolge per 19-1 l’Ospedaletti, mantenendo i tre punti di vantaggio sull’Aosta che si riscatta regolando tra le mura amiche per 4-1 un San Biagio Monza che retrocede nella parte centrale della graduatoria. Si conferma in terza piazza, tenendo la scia dei valdostani ad un solo punto di ritardo, il Lecco: i lariani domano per 4-2 il Candio’s Room Cagliari che – pur restando in quinta piazza – subisce l’aggancio sia da parte del Rosta Torino Cesana che da parte del San Vincenzo.

I piemontesi, infatti, espugnano per 4-2 il campo del Domus Bresso che resta così in zona play-out, mentre i genovesi vincono in esterna il derby sul Tigullio ultimo della classe – insieme all’Ospedaletti – per 9-2. Il terzetto è comunque distante otto punti dalla quarta piazza occupata dal CLD Carmagnola, vittorioso per 8-3 davanti al proprio pubblico sul Pcg Bresso che rimane, così, a braccetto dei “cugini” in zona play-out. Dalla quale si stacca definitivamente il Real Cornaredo (ora a +4) grazie al successo per 12-2 sull’Aymavilles terzultimo.

Il programma della sedicesima giornata in programma sabato pomeriggio:
Aymavilles-Aosta
Pcg Bresso-Sinnai
Candio’s Room Cagliari-Domus Bresso
San Biagio Monza-Cld Carmagnola
Tigullio-Lecco (ore 14.30)
Rosta Cesana Torino-Real Cornaredo
Ospedaletti City Touring-San Vincenzo Genova (ore 15)

La nuova classifica, dopo la decisione del giudice sportivo
1° Sinnai 35
1° Aosta 35
3° Lecco 34
4° Cld Carmagnola 33
5° San Vincenzo Genova 28
6° Candio’s Room Cagliari 25
6° Rosta Cesana Torino 25
8° San Biagio Monza 23
9° Real Cornaredo 21
10° Pcg Bresso 17
10° Domus Bresso 17
12° Aymavilles 7
13° Ospedaletti City Touring 3
13° Tigullio 3