Quantcast
Sport

Calcio a cinque, serie B: Genova campo principale di giornata, San Vincenzo riceve il Lecco

San Vincenzo calcetto

Genova. Lo scombussolamento della classifica di sabato scorso ha riportato in testa da sola l’Aosta. Ma fra la prima e la quarta ci sono soltanto tre punti di differenza. Ecco, quindi, che i valdostani di Lino Gomes (imbattuti in casa) per restare lassù, sono costretti a risolvere favorevolmente l’incognita Rosta Torino Cesana, discontinuo sì, ma sempre in corsa per i play off, capace di tutto e del suo esatto contrario.

Il big match della quinta di ritorno è San Vincenzo Genova-Lecco. Una in casa ha conquistato la bellezza di 21 punti sui 24 a disposizione, l’altra si è appena preso il settebello… di successi consecutivi. Turno favorevole al Carmagnola. La squadra di Gotta, finora, ha sempre vinto (8 su 8) fra le mura amiche e chiede strada all’Aymavilles per conservare quanto meno il podio. Nelle altre gare della 17esima, tanta curiosità attorno al Sinnai, che con un ko è scivolato, d’un colpo solo, dal primo al quarto posto. I sardi si affidano sul proprio palazzetto talismano (7 successi ed un pari in 8 incontri) per tornare al successo con un San Biagio, che deve cominciare a guardarsi le spalle.

La lotta per evitare i play off coinvolge anche il Real Cornaredo di Fracci, impegnato in casa con il lanciato Candio’s Room di Podda. Tre punti quasi obbligatori per i milanesi, visto che le due squadre di Bresso sono attese da sfide tutt’altro che irresistibili. L’ammazzagrandi PCG Bresso fa visita all’Ospedaletti, il Domus Bresso incontra – in casa – l’altro fanalino di coda ligure: il Tigullio, anch’esso con più di un piede e mezzo in C1.