Quantcast
Sport

Calcio a cinque, Coppa Italia di serie C: San Lorenzo vince in Toscana, quarti di finale più vicini

San Lorenzo calcio a 5

Santa Margherita. Meglio di così, davvero non poteva incominciare l’avventura del San Lorenzo della Costa, nella fase nazionale di Coppa Italia, riservata alle società vincitrice di ogni regione d’Italia. La formazione di Santa Margherita, allenata da Vittorio Pellerano, è stata abbinata agli ottavi di finale, alla Toscana e, ieri sera, ha incontrato la Sangiovannese che, ad onor di cronaca, è arrivata seconda in Coppa Italia regionale ma la qualificazione alla fase nazionale era riservata alle sole società di serie C e a vincere è stata la Lastrigiana di serie D.

Gara uno si è risolta con un netto 7-4 per il San Lorenzo della Costa, a San Giovanni Valdarno, con in evidenza i soliti Leone (nella foto, col numero 7 sui pantaloncini)ed El Gandhil, autore di una doppietta, oltre ai vari Maranzana, Libello, Mussato e Lombardo. FR ai toscani, c’era in campo anche Pisconti, ex San Lorenzo della Costa. La gara di ritorno, contro la Sangiovannese dell’ex Pisconti, si giocherà mercoledì 1 febbraio, alle ore 20.30, nella palestra dell’istituto Liceti di Rapallo.

L’obiettivo del San Lorenzo della Costa è, almeno, riuscire ad entrare nei quarti di finale, ovvero fra le migliori otto società d’Italia. In caso di passaggio del turno contro la Sangiovannese, la formazione sammargheritese di Vittorio Pellerano affronterà la vincente del triangolare fra Umbria, Marche ed Emilia Romagna, che vede ai nastri di partenza, Ripatransone Utd, Futsal Bologna e Real Torgianese. Nella parte alta del tabellone, dove è inserito il San Lorenzo della Costa, il primo ottavo di finale è fra Lombardia e Piemonte con la doppia sfida fra Futsal San Damiano Monza e Bra; il secondo è un triangolare fra Friuli Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige con Hdi Assicurazioni Trento, Torriana e Sporting Cavaso. La vincente della Coppa Italia nazionale otterrà la promozione diretta in serie B nazionale.