Quantcast
Economia

Burlando al Quirinale: Napolitano preoccupato per Fincantieri, seguirà la vicenda

NAPOLITANO

Roma. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso preoccupazione per la delicata situazione in cui versa Fincantieri e in particolare lo stabilimento di Sestri Ponente. E’ quanto ha riportato il governatore della Liguria, Claudio Burlando, ricevuto oggi al Quirinale dal Capo dello Stato. “Pur non avendo competenze in merito – ha detto Burlando – il presidente Napolitano ha chiesto di essere informato su questa delicata vicenda, confermando il suo interesse già espresso in diverse occasioni”.

Durante la visita a Genova del 13 ottobre, il Capo dello Stato promise direttamente agli operai dello stabilimento di Sestri Ponente di “dare una mano”. “Darò anch’io il mio impegno, con convinzione – dichiarò Napolitano – perché conosco da tanto tempo la situazione industriale di Sestri e di Genova”.

Burlando ha poi ribadito le priorità da portare avanti nonostante il difficile momento e il clima tesissimo delle ultime ore, alla luce del vertice con il ministro Passera che ha garantito l’apertura del cantiere di via Soliman senza però parlare di carichi di lavoro: mantenimento di Riva Trigoso, il ribaltamento a mare e la ricerca di una commessa per lo stabilimento di Sestri Ponente attraverso un binomio di “lotta e proposta”.