Quantcast
Sport

Basket, serie C nazionale: Sestri Levante all’ultimo respiro, battuta 67-66 Savigliano

basket

Sestri Levante. Il Sestri vince una partita sconsigliata ai deboli di cuore con Savigliano, nel campionato nazionale di serie C di pallacanestro. Un match duro, tirato fino all’ultimo, fatto di allunghi e riprese: dopo essere stati sotto anche di 10 punti (21-31 nel secondo periodo), il Sestri avvia una lunga ripresa. Quando mancano 7 secondi allo scadere Savigliano avanti 64-65 con la possibilità di tirare due liberi: ne va dentro 1 su 2. Sembra finita, ma proprio un attimo prima che cali il sipario Jacopo Reffi infila il canestro da tre punti che vale la terza vittoria consecutiva.

La cronaca: la partita inizia equilibrata, con diversi errori al tiro da entrambe le parti. La difesa sestrese fatica un po’a prendere le misure ai piemontesi, che riescono a segnare 22 punti, contro i 15 del Sestri. Nel secondo quarto l’avvio è buono, con i biancoverdi che segnano con maggiore regolarità, portandosi sul 21- 23 a 7.23 dalla pausa. Poi, il break ospite: a metà frazione Savigliano avanti di 10, 21-31. Il Sestri però non molla, e si rifà sotto: con difesa più intensa e attacco attento, si va al riposo sul 34-37.

Il terzo quarto parte ancora bene: il Sestri pareggia e continua a difendere con intensità, Savigliano però non molla e riesce ad allungare ancora (43-51 a due minuti dal termine). Poi, prima che scocchi la sirena, il Sestri si riporta in scia con forza e determinazione: si va all’ultimo periodo sul 49-54. L’ultima frazione è ad altissima tensione, giocata punto a punto dall’inizio alla fine: a metà periodo siamo sul 60 pari, poi Savigliano riprende il vantaggio, seppur minimo. Quando manca un minuto il tabellone dice ospiti 63, Sestri 62. A sette secondi sembra finita: due tiri liberi per Savigliano. Ne entra solo 1 per il 64-66. Poi la tripla di Reffi mette la fine a queste terza di ritorno, con la sofferta, bellissima e voluta fino in fondo vittoria del Sestri.

«Abbiamo vinto una partita importante. I ragazzi l’hanno interpretata bene: abbiamo difeso, con grande volontà. Abbiamo limitato gli avversari dove erano più pericolosi, mettendoli in crisi». Marco Mori fa i complimenti alla squadra dopo la stupenda vittoria su Savigliano: «Ognuno ha contribuito, ognuno ha portato un mattone importante. Adesso andiamo ad affrontare due trasferte consecutive consapevoli delle nostre possibilità. Andiamo fuori casa, e daremo il massimo». «E’ stato un momento bellissimo, sono davvero contento. Abbiamo vinto contro una squadra forte», è il commento a fine gara di Jacopo Reffi. «Adesso siamo più consapevoli dei nostri mezzi- aggiunge – ma bisogna subito voltare pagina, ricominciare a lavorare e ad allenarsi».

Il tabellino del Sestri Levante
Cantelli, 13 punti
Brega, 2 punti
Ferri, n.e.
Reffi, 13 punti
Bigoni, 8 punti
Stolfi, 14 punti
Conti Fabio, 7 punti
Piazza, 6 punti
Ciotoli, 3 punti
Conti Francesco, 1 punto