Quantcast
Sport

Basket, serie C nazionale: il Sestri ancora in trasferta, domani a Domodossola

Sestri Levante basket

Sestri Levante. Secondo impegno esterno consecutivo per il Centro basket Sestri Levante, che domenica 29 alle 18 incontra Domodossola. Trasferta in alto Piemonte per i biancoverdi, che affronteranno una squadra che si piazza all’ottavo posto in classifica, forte di 18 punti. Nove vittorie e altrettante sconfitte per Domodossola, che dopo un avvio sprint (4 vittorie su 4), nel girone di andata ha vissuto un periodo di crisi subendo 6 sconfitte di fila.

All’andata a Sestri finì 62-63 per gli ospiti, che riuscirono a strappare i due punti nonostante la grande rimonta dei biancoverdi. 18 punti contro 14 per la trasferta più lontana dalla Liguria. Domodossola occupa l’ultimo che concede l’accesso ai playoff. Finora Domodossola ha vinto nove partite, perdendone altrettante: i piemontesi hanno ottenuto i due punti con Savigliano all’esordio, con Follo, Trecate e Sestri, inanellando quattro vittorie in fila. Dopo, sei sconfitte consecutive. Gli altri risultati utili con Loano, Crocetta Torino, Rho, poi nuovamente contro Follo e Trecate negli impegni di ritorno.

Le medie punti: Domodossola segna 66.8 punti a gara, fa meglio il Sestri con 67.8. In difesa, i piemontesi subiscono in media 65.5 punti, il Sestri 71. «Contro Domodossola servirà grande intensità, difesa forte. Sarà importante non farli giocare puliti, con tranquillità. Sono una squadra organizzata, con elementi di valore. Servirà grande impegno. Sta a noi». Coach Marco Mori prepara la seconda trasferta consecutiva. «All’andata – ricorda Mori – con corsa, volontà e orgoglio riuscimmo a rimettere in piedi la partita, che ci sfuggì poi dalle mani». Suona la carica il centro Luca Cantelli: «Una partita per noi importante -spiega Luca Cantelli – all’andata perdemmo per un paio di episodi. Sicuramente una sconfitta non ancora digerita».