Quantcast
Sport

Arti marziali, il meglio del ju jitsu a Genova per il galà “Gino Bianchi”. Ecco, tutti i vincitori

trofeo ju jitsu rola

Genova. Il lungo 2012 del Ju Jitsu ligure si è aperto sabato e domenica al Paladiamante con il 15° Galà ‘Gino Bianchi’. La doppia giornata di gare ha visto il dominio delle società liguri con la genovese ‘Spazio Danza’ prima in classifica generale che, oltre alla grande soddisfazione per la vittoria, si regala l’ambita katana. Sul secondo gradino del podio sale Pieve Ligure, mentre termina terza l’A.S.D Tegliese, società organizzatrice della manifestazione sotto l’egida dell’Associazione Italiana Ju-Jitsu.

Duecentocinquanta atleti provenienti da numerosi Regioni d’Italia, pioggia di medaglie anche nella singole categorie per gli atleti liguri. Festeggia ‘Spazio Danza’ per i successi di Vittorio Marno, classe ‘Speranze’ 66 chilogrammi, Ambrogio Murtas, negli Junior 85 kg, Mattia Musumeci, ancora Junior ma nei 69 kg, e Moreno Manitto nella classe over senior. Doppia medaglia d’oro per l’ A.S.D Tegliese grazie alle vittorie di Mattia e Luca Cirelli. Applausi anche per Luca Seleria della società Akyama Savona, primo nei senior 69 chilogrammi. Ha rispettato il pronostico Alessandra Ravotto, atleta imperiese, che dopo aver conquistato l’oro ai Mondiali di Gent, ha sbaragliato la concorrenza del 15° ‘Gino Bianchi’ nella categoria junior +70 kg.

Al termine delle gare c’è molta soddisfazione nelle parole del Maestro Dario Quenza, presidente dell’Associazione Italiana Ju-Jitsu: “La manifestazione ha confermato i numeri preventivati, sono stati due giorni intensi e spettacolari. Abbiamo assistito a molti incontri di alto livello, soprattutto nella categoria Senior. Queste e altre manifestazione che si svolgeranno nei prossimi mesi ci aiuteranno a scegliere gli atleti migliori da portare agli Europei di Genova in programma dall’11 al 13 maggio al 105 Stadium”.