Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione Genova: prorogato al 31 marzo il termine per le domande delle imprese danneggiate

Liguria. La Regione ha prorogato al 31 marzo 2012 il termine per la presentazione alla Camera di Commercio delle domande di contributo a fondo perduto per le imprese che a seguito dell’alluvione del 4 novembre 2011 hanno subito un danno inferiore a 30.000 euro.

Ricordiamo che il bando della Regione Liguria mette 5 milioni di euro a disposizione delle imprese con danni inferiori a 30.000 euro, consentendo loro di ottenere un contributo a fondo perduto del 40% per consentire la continuità dell’attività.

Per le imprese che hanno subito danni superiori ai 30.000 euro è prevista l’attivazione di nuove risorse.
L’ufficio alluvione della Camera di Commercio è operativo in via Garibaldi 4 con orario continuato dalle 8.30 alle 16.30 (Tel. 010 2704.280).

La Regione Liguria ha inoltre costituito un fondo di garanzia a favore delle imprese alluvionate, i cui finanziamenti saranno erogati con durata e tassi definiti nelle relative convenzioni. La Camera di Commercio di Genova ha stanziato un milione di euro per abbattere i tassi di interesse a carico delle imprese pari al 3% per il primo anno di preammortamento.