Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Una mano per Genova, Baudo stuzzica il ministro Clini: “La Chiesa deve pagare l’ICI” foto

Genova. L’intramontabile showman televisivo Pippo Baudo, e presentatore della serata “Una mano per Genova”, non si è lasciato scappare l’occasione di “punzecchiare” il neo ministro all’ambiente Corrado Clini sulla questione ICI a carico delle proprietà immobiliari della Chiesa, riuscendo a strappare un timido consenso da parte di CLini.

Baudo, sul palco del 105 stadium, ha incalzato il responsabile del dicastero dell’ambiente: “Forse il Cardinale, che è qui vicino e magari qualcuno va a dirglielo, quando furono fatti i patti lateranensi, fatti da un certo Mussolini. Perchè tutti gli enti che producono un reddito devono pagare le tasse.”

E mentre dal pubblico si alzava un applauso il conduttore prima di riconsegnare il microfono al Ministro ha continuato: “Dobbiamo convincere la Chiesa a pagare questa tassa.”

“Sono molto daccordo – ha replicato il ministro tra gli applausi dei circa 2500 spettatori – spero su questo argomento non ci siano opposizioni, anche perchè questo sarebbe un segnale di solidarietà vera, un modo per eliminare dei privilegi che oramai sono superati”.