Politica

Soppressione Provincia, Gioia: “Un tavolo per presentare ricorso alla Corte Costituzionale”

Genova. “Avviare un tavolo di confronto che possa portare, attraverso la Conferenza delle Autonomie Locali, a presentare un ricorso alla Corte costituzionale contro il provvedimento che prevede la soppressione dell’istituzione Provincia”. E’ l’appello del presidente del consiglio provinciale di Genova, Alfonso Gioia ai presidenti della Giunta regionale Claudio Burlando, del Consiglio regionale Rosario Monteleone, della Giunta provinciale Alessandro Repetto, del Consiglio comunale Giorgio Guerello e il sindaco di Genova, Marta Vincenzi.

“E’ necessario fare in fretta – spiega Gioia – per capire come i Comuni, soprattutto quelli minori, già fortemente penalizzati dal patto di stabilità e dai tagli continui, possano adempiere a tale compito e dare risposte alla collettività.

La manutenzione degli edifici scolastici, le strade provinciali, il trasporto pubblico, i centri per l’impiego, la difesa e la tutela dell’ambiente sono competenze che difficilmente possono essere trasferite ai Comuni che tra incertezze e difficoltà non avrebbero neanche la preparazione sufficiente per gestirle”.