Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B, la Samp stenta sul campo ma i tifosi stravincono sugli spalti

Più informazioni su

Bogliasco. E’  la Sampdoria la squadra più seguita allo stadio nella cadetteria. I dati arrivano dal Report n. 76/2011 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano, organismo che monitora le manifestazioni calcistiche in Italia. Nella stagione in corso il pubblico della serie B segna un incremento del 16.9% rispetto al precedente campionato. L’attuale media di 6.127 presenze, inoltre, risulta essere il miglior dato se rapportato alle ultime quattro stagioni disputate (5.241 nel 2010/11; 5.454 nel 2009/10 per un incremento del 12.3%; 5.770 nel 2008/09 per un incremento del 6.2%).

I blucerchiati totalizzano 211.262 spettatori in 10 incontri disputati al Marassi per una media di 21.126 presenze. Gremito anche l’Olimpico di Torino: tra le mura amiche i granata contano finora 138.828 spettatori (media di 15.425 in 9 partite giocate). Doppia cifra per Hellas Verona (media di 14.140 nei 10 match del Bentegodi) e Pescara (in totale 116.694 presenti all’Adriatico in 10 incontri disputati per una media di 11.669 presenze).

Il match con la maggiore cornice di pubblico è stato Sampdoria-Torino al quale hanno assistito 25.188 spettatori. Seguono Torino-Brescia (18.247 presenze), Verona-Sampdoria (17.482 presenze) e Pescara-Padova (16.048 presenze). Il calo degli spettatori più evidente, invece, si registra al Del Duca di Ascoli dove le presenze rispetto al 2010/11 si sono dimezzate (-50.7%). Infine il Torino è la squadra che richiama a raccolta il maggior numero di spettatori avversari.