Regione, approvazione della variante di salvaguardia: soddisfazione di Benzi (FdS) e Rossi (Sel)

Regione. I consiglieri regionali Alessandro Benzi e Matteo Rossi esprimono la propria soddisfazione per l’approvazione della variante urbanistica di salvaguardia, adottata ieri dalla Giunta regionale: una decisione che “ha tenuto conto delle indicazioni contenute nell’ordine del giorno da noi presentato insieme al consigliere, nonché segretario regionale del PD, Lorenzo Basso”.

“Con l’approvazione della variante – spiegano Rossi e Benzi – la Giunta ha dimostrato di volere adattare i propri strumenti di tutela di fronte al rischio di eventuali disastri, come sono state le alluvioni che hanno devastato Genova e lo spezzino nel mese scorso”.

“L’approvazione della variante dimostra anche che la nostra riflessione era corretta: la tutela del territorio deve essere una priorità della nostra amministrazione”.

“Le prospettive dell’edilizia in Liguria – concludono i due consiglieri regionali – devono passare attraverso la rigenerazione e la riqualificazione urbana e non, come spesso è accaduto in passato, attraverso speculazioni troppo facili di cui spesso a pagare sono i cittadini”.