Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Per Genova – dopo l’alluvione”: l’Archivolto si mobilita per la città ferita

Genova. “Per Genova – dopo l’alluvione”. E’ questo il titolo di una serata speciale organizzata dal Teatro dell’Archivolto il 5 dicembre (Sala Gustavo Modena ore 21) che vede protagonisti Claudio Bisio, Lella Costa, Ugo Dighero, Rosanna Naddeo e Mauro Pirovano.

Un evento speciale durante il quale i cinque attori, hanno prontamente accettato l’invito rivoltogli per manifestare sostegno e vicinanza alla città. La serata si articolerà come un recital spettacolo, in cui i protagonisti si alterneranno sul palco proponendo letture scelte per l’occasione, brevi monologhi e pezzi dal proprio repertorio, all’insegna della solidarietà e del divertimento.

Claudio Bisio leggerà un racconto inedito di Niccolò Ammaniti, mentre Rosanna Naddeo ha scelto un racconto di Stefano Benni tratto da “Il bar sotto il mare” e intitolato “Il destino sull’isola di San Lorenzo”, una storia agrodolce di amori non corrisposti narrata con grande ironia.

Anche Lella Costa ha scelto Benni per la sua esibizione, concentrandosi però sul lato più malinconico dell’autore; leggerà infatti “Le lacrime”, un brano che parla di sogni perduti e occasioni mancate. La performance dell’attrice si sposterà poi su un registro prettamente femminile con “La rivoluzione non è un invito a cena”, poemetto in rima sulle antiche militanze femministe di Bianca Terozzi, e alcune poesie tratte da “La moglie del mondo”, libro della scrittrice scozzese Carol Ann Duffy che ha per protagoniste le mogli, vere o immaginarie, di uomini e personaggi celebri: da Esopo a Freud, da Darwin a King Kong.

Risate assicurate con Mauro Pirovano e Ugo Dighero. Il primo discetterà sugli eroi risorgimentali e il loro rapporto con le donne, proponendo un estratto del suo ultimo spettacolo “Mauro Garibaldino (per caso)”; il secondo invece, oltre a presentare alcuni pezzi comici del suo repertorio, presenterà il “Discorso del Cacique Guaicapuro Guatemoc alla riunione dei capi di stato della Comunità Europea”: un rappresentante sudamericano con un articolato e accorato discorso calcola quanto l’Occidente dovrebbe dare di risarcimento danni all’America del Sud per i danni subiti a causa della colonizzazione e conclude chiedendo l’Europa come anticipo!

I fondi raccolti con questa serata di solidarietà saranno interamente devoluti alla Scuola per l’infanzia Chighizola, pesantemente danneggiata dall’alluvione.

Biglietto unico 20 euro. INFO 010.6592.220, www.archivolto.it
biglietteria 010.412.135, www.happyticket.it