Cronaca

Pedofilia, il cardinale Bagnasco ha incontrato Don Seppia in carcere a Sanremo

Genova. Non erano solo voci di corridoio. Il cardinale Angelo Bagnasco ha fatto visita in carcere a Sanremo a don Riccardo Seppia, l’ex parroco genovese detenuto con l’accusa di tentata violenza sessuale su minore, tentata induzione alla prostituzione minorile, offerta di droga a minorenni e detenzione di materiale pedopornografico.

La conferma ufficiale della notizia è stata data stamani all’Ansa dalla Curia Arcivescovile di Genova. L’incontro, avvenuto l’altro ieri, è stato confermato dal direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della Curia, don Silvio Grilli: “il cardinale Angelo Bagnasco ha incontrato don Seppia nella cappella del Carcere di Sanremo per un colloquio personale”. Nel corso della visita al carcere di Sanremo, il cardinale Bagnasco ha anche incontrato il direttore della casa circondariale, Francesco Frontirré.