Quantcast
Politica

Orero, crisi politica, “Libertà e partecipazione”: “Occuparsi dei problemi dei cittadini”

orero

Orero. Crisi di maggioranza in vista ad Orero. A sette mesi dall’inizio della legislatura la giunta guidata dal sindaco Mino Gnecco rischia di spaccarsi tra chi è favorevole ad associarsi al comune di Cicagna e chi,invece, preferisce Moconesi.

“Con grande senso di responsabilità- comunica il gruppo “Libertà e partecipazione per Orero”- abbiamo votato compatti, dopo aver ascoltato attentamente la voce dei cittadini, per la soluzione proposta dal Sindaco Gnecco”.

Ora, però, chiede la formazione politica, bisogna tornare ad occuparsi delle problematiche concrete della cittadinanza, senza lasciarsi distrarre dai problemi interni alla maggioranza.

“Non sappiamo se questa spaccatura diventerà qualcosa di insuperabile. Non sappiamo che decisioni prenderà il sindaco.
I problemi sono tanti e noi da opposizione responsabile, come ci siamo dimostrati, non faremo mancare il nostro apporto se le decisioni andranno incontro alla cittadinanza”.

Più informazioni