Cronaca

Maersk Italia presenta bilancio, Stella: “Continuiamo a lavorare a Genova, siamo soddisfatti e speriamo continui così”

Genova. “Continuiamo nel percorso iniziato quattro anni fa, convinti che questa strategia resista ai cicli economici”. L’incontro con la stampa per gli auguri natalizi è l’occasione per Orazio Stella, amministratore delegato di Maersk Italia, di tracciare un bilancio sul lavoro svolto negli ultimi anni.

“Il nostro è un bilancio positivo e confidiamo che lo sia anche in futuro. Le prospettive di crescita sono legate alla convinzione e alla percezione che esistano spazi di crescita. Se guardiamo invece ai volumi e al mercato complessivo, allora più che previsioni bisognerebbe essere indovini”.

Stella non ha mancato anche di sottolineare l’importanza dell’Italia ed in particolare della Liguria per il gruppo Maersk: “Il mercato italiano, e in particolare Genova, hanno grande importanza per noi. L’Italia è il paese che rappresenta il secondo mercato europeo. All’interno dell’Italia, Genova è la tradizionale piazza dello shipping e non è un caso se Maersk Italia è nata a Genova e resterà nel capoluogo ligure, perché qui possono trovare la cultura e l’ambiente adeguato per continuare a crescere”.

Più informazioni