Sport

Judo, campionati italiani a squadre a Follonica: Pro Recco, al quinto posto

Recco. I siciliani dell’Airon Furci si sono aggiudicati il titolo italiano a squadre maschile nella classe under 17. L’ultimo dei quattro tricolori assegnati, nel Palagolfo a Follonica quindi, ha preso la strada della Sicilia, premiando l’Airon Furci di Elios Manzi che corona così una stagione speciale, in cui già ha vinto l’oro agli Europei under 17 e l’argento agli Eyof ed ai Mondiali under 17. Il 5-0 inflitto in finale al Banzai Cortina però, ha dato la dimensione della forza del team siciliano che va ben al di là del suo campione a 55 kg. Sul podio con il Banzai Cortina, che comunque ha migliorato il terzo posto del 2010, sono salite l’Akiyama Settimo ed il Judo Montorfano.

Sulla ribalta, anche la Pro Recco Judo che si è piazzata quinta, perdendo di un soffio la possibilità di gareggiare per una medaglia. La sconfitta decisiva è arrivata contro lo stesso Akiyama Settimo, club da anni ai vertici nazionali. Per la Pro Recco, sono saliti sul tatami Filippo Barella (55 kg), Davide Casareto (60 kg), Gabriele Caramello (66 kg), Filippo Boccotti (73 kg) e Samuele Dellatorre (+ 73 kg).

Classifica finale
1° Airon Judo 90 Furci Siculo
2° Banzai Cortina Roma
3° Polisportiva Montorfano
3° Crs Akiyama Ssd
5° Judo Preneste Castello
5° Pro Recco Judo
7° Athlon Club Asd
7° Centro Ginnastico Torino
9° Judo Kdk S. Angelo
10° Polisportiva Villanova
10° Kiu Shin Do Kai Parma
10° Scuola Judo Ceracchini
10° Jigoro Kano Ostuni
10° I Poeti Del Judo
10° Judo Ludovico Pavoni

Più informazioni