Quantcast
Cronaca

Giro di prostituzione da 240 mila euro: sei indagati saranno processati a Genova

Prostituzione stradale

Genova. I sei indagati nell’ambito degli episodi genovesi dell’inchiesta Holding Sex, partita alcuni mesi fa dalla Procura della Spezia e poi confluita nel capoluogo ligure, erano stati scarcerati su disposizione del gip dopo l’interrogatorio di garanzia in cui si erano avvalsi della facoltà di non rispondere.

Oggi il gip ha accolto la richiesta di giudizio immediato avanzata dal pm: le sei persone tra cui alcuni agenti immobiliari, saranno processate a Genova con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata, a vario titolo, al favoreggiamento e allo sfruttamento della prostituzione.

Secondo l’ accusa gli indagati avrebbero affittato appartamenti, in particolare a Genova, che poi sarebbero stati subaffittati a ragazze squillo alle quali sarebbero stati forniti i servizi necessari per esercitare la professione.