Cronaca

Genova, tentata rapina in strada: la vittima è stata presa a pugni e calci

Genova. Una volante della Questura ieri sera poco prima delle dieci è intervenuta in via Gramsci, dopo aver notato un uomo magrebino che colpiva con vari pugni e schiaffi una donna marocchina di 28 anni.

La donna è stata subito soccorsa da un agente mentre il secondo inseguiva il malvivente, purtroppo perdendo le sue tracce attraverso i vicoli. La giovane è stata poi accompagnata al pronto soccorso del Galliera, dove è stata dimessa con prognosi di 20 giorni.

La ragazza ha raccontato agli operatori di Polizia che il magrebino ha cercato di rubargli la borsa. L’intervento tempestivo della volante ha evitato ulteriori danni fisici alla donna.

Più informazioni