Cronaca

Genova, il Progetto Giovani Fondazione Carige all’Istituto Gaslini: donati due pulmini elettrici

Genova. Parteciperà anche il Progetto Giovani di Fondazione Carige alla giornata di festa e solidarietà organizzata presso l’Ospedale Gaslini di Genova per domani mercoledì 21 dicembre.

Il primo appuntamento è alle 14 e 45 nella piazza antistante l’Aula Magna dove Padre Aldo, parroco della Parrocchia di San Gerolamo, interna all’Istituto, benedirà i 2 pulmini elettrici donati al Gaslini da Fondazione Carige, che serviranno per gli spostamenti all’interno del centro ospedaliero.

Alle 15 e 50 sarà invece il turno del Coro del Progetto Giovani: 50 bambini delle scuole elementari genovesi che, guidati dal maestro Bruno Coli, eseguiranno alcuni canti dedicati al Natale.

La giornata, che prevede alle ore 15.00 la premiazione dei volontari delle Associazioni di Volontariato che operano nel Gaslini e che si sono particolarmente distinti nel 2011, si conclederà alle ore 16.00 con la celebrazione della Santa Messa da parte di S.E. Cardinale Angelo Bagnasco.

Come sottolinea il vice Fondazione Carige Pierluigi Vinai “Fondazione Carige partecipa con grande gioia a questo pomeriggio dedicato ai piccoli ospiti dell’Istituto Gaslini, un’opportunità in più per confermare la vicinanza e il sostegno della Fornazione all’Istituto, che rappresenta un centro di assoluta eccellenza per la Liguria e l’Italia. Quello di domani – prosegue Vinai – vuole essere innanzitutto un momento di festa ma anche l’occasione per riscoprire il senso più utentico del Natale, che si fonda sui valori della solidarietà, della generosità, dell’amore; ed è importante ritrovarli in questo luogo di sofferenza ma anche di speranza insieme ai bambini del Progetto Giovani, ai piccoli ricoverati e alle loro famiglie”.