Cronaca

Genova, fingono di cercare lavoro e truffano un’anziana: caccia alle ladre

Genova. In Via Montenero, due donne, con la scusa di cercare lavoro, bussano alla porta di una signora genovese di 67 anni. La stessa le fa entrare e, mentre una di esse la distrae con richieste di lavoro, l’altra le ruba dalla camera da letto monili in oro per un valore di 2500 euro, per poi uscire velocemente dall’appartamento. La proprietaria ha dichiarato di poter riconoscere le due ladre e ora sono in corso indagini di polizia.

Sempre a proposito di truffa, un altro tentativo è stato sventato. In un’ abitazione di via Montello, si presenta alla porta una ragazza ben vestita che dichiara alla proprietaria di casa di essere un’impiegata della banca che deve controllare il numero di serie di alcune banconote.

La padrona di casa, una genovese di 79 anni, acconsente alla ragazza di entrare, ma prima ancora di mostrarle le banconote custodite in casa, ecco che rientra il nipote il quale immediatamente capisce il motivo della presenza dell’elegante donna. A quel punto, mentre il nipote cerca di fermarla, la ragazza scappa precipitosamente riuscendo a far perdere le proprie tracce.