Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fuga di gas dalla calderina difettosa, muore un’anziana: aperta inchiesta

Marassi. Per la morte di una donna della 77enne Pasqualina Stefani, deceduta a Marassi dopo una fuga di gas, è stata aperta un’inchiesta.

L’appartamento della donna si è infatti trasformato in una trappola per Patrizia B., 54 anni, figlia della vittima e per altre tre persone che hanno cercato di portare aiuto alle due donne. Il monossido di carbonio, proveniente dalla calderina dell’appartamento, aveva completamente saturato il piccolo ambiente di via Tortosa, nel quartiere di Marassi.

Il giorno di Natale la figlia di Pasqualina Stefani ha trovato la madre riversa nel corridoio, già morta. Il monossido ha stordito anche lei. A soccorrerla ci hanno pensato tre vicini di casa che hanno fatto appena in tempo a trascinarla fuori prima di sentirsi male.

Gli intossicati sono stati tutti dimessi nella giornata di ieri e intanto il magistrato di turno ha disposto il sequestro della calderina e affidato le indagini all’upg della questura di Genova.