Cronaca

Fincantieri, bloccata la produzione della nave Oceania: lavoratori in piazza

Sestri Ponente. Agg. h. 11.40. I lavoratori di Fincantieri rimangono fermi davanti ai cancelli di via Soliman e bloccano il traffico. Disagi alla circolazione.

La produzione della nave Oceania è stata bloccata. Questo è l’esito dell’assemblea sindacale del lavoratori Fincantieri di Sestri Ponente, che si è appena conclusa. “La riunione si è svolta in banchina, sotto bordo della nave, e abbiamo deciso di bloccare la produzione – spiega Bruno Manganaro, Fiom Cgil Genova – la nave non uscirà da questo cantiere”. Ora i lavoratori stanno uscendo piano, piano in strada e probabilmente daranno vita a un corteo lungo le vie di Sestri.

La decisione è stata presa dopo l’incontro romano di ieri al Ministero del Lavoro, in cui è stata confermata la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori genovesi, mentre per quanto riguarda i 1300 esuberi su scala nazionale, la casella Sestri Ponente rimane ancora bianca.

Non conoscendo la missione produttiva del cantiere, l’azienda non è infatti in grado di stabilire un numero preciso di accompagnamenti alla pensione o di incentivi alla fuoriuscita.

Intanto, in attesa della convocazione da parte del ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, è iniziata la nuova battaglia dei lavoratori di Sestri Ponente.