Falso pacco bomba, Silp: "Confermata la vulnerabilità della Questura di Genova" - Genova 24
Cronaca

Falso pacco bomba, Silp: “Confermata la vulnerabilità della Questura di Genova”

Roberto Traverso, segretario Silp Cgil

Genova. “Il finto pacco bomba posto nelle vicinanze della Questura di Genova ne conferma ancora una volta la sua vulnerabilità”. E’ il commento del segretario provinciale Silp Cgil, Roberto Traverso.
“Pur trattandosi di un ordigno simulato ed inoffensivo, preoccupa l’insufficiente livello di sicurezza esistente all’esterno della Questura, infatti il pacco è stato collocato proprio dove si trovano parcheggiate le auto di servizio della Polizia di Stato.

Non è la prima volta che il Silp Cgil chiede un intervento istituzionale che prenda in seria considerazione lo spostamento della Questura in un contesto più sicuro che preveda un parcheggio interno per le auto di servizio.

La Polizia di Stato genovese, dopo aver dimostrato che se non viene ‘commissariata politicamente’, riesce ad assicurare democraticamente sicurezza ai cittadini, in questo contesto storico socialmente delicato per gli equilibri del Paese, sta svolgendo un importante lavoro di mediazione, specialmente in piazza. Ecco perché chiederemo al Questore di Genova di continuare a sensibilizzare le autorità competenti affinché si trovi una nuova ed adeguata collocazione alla Questura di Genova”, ha concluso Traverso.