Cronaca

Chiavari, 85enne colpisce il dirimpettaio con un’accetta: era infastidito dai rumori

Chiavari. Le liti tra vicini di casa spesso sono un po’ forti, ma quella avvenuta oggi a Chiavari è stata alquanto violenta. Un uomo di 85 anni, infatti, stanco dei rumori che continuava a sentire, ha deciso di farsi rispettare ed è uscito dalla porta armato di accetta.

Incurante di ogni cosa, ha aggredito la prima persona che gli è capitata a tiro, ovvero il dirimpettaio di 49 anni, che si è visto calare l’accetta sulla schiena, per fortuna dalla parte del manico e non della lama.

Entrambi, dopo l’arrivo delle forze dell’ordine, sono stati portati all’ospedale; il 49enne per la botta alla schiena e l’anziano per accertamenti psichiatrici.