Politica

Cancellieri a Genova, il sindaco Vincenzi chiede un occhio di riguardo per la sicurezza nei quartieri difficili

Genova. L’incontro di oggi tra Marta Vincenzi e il ministro degli interni Annamaria Cancellieri non poteva che focalizzarsi sui temi della sicurezza. Il sindaco Marta Vincenzi e ha detto : “Ho chiesto al ministro Cancellieri di avere un occhio di riguardo per i temi che riguardano la sicurezza in quartieri difficili di Genova”.

“Il ministro Cancellieri conosce bene i problemi di Genova – ha aggiunto Marta Vincenzi -: le ho chiesto attenzione per i quartieri difficili della nostra città dove per le stesse forze dell’ordine è difficile intervenire”. Oltre alla sicurezza, sindaco di Genova e ministro hanno anche parlato di tre questioni cruciali per la città: la ripresa dopo la devastante alluvione, l’emergenza occupazionale alla Fincantieri e l’abolizione delle Province.

Al ministro, il sindaco ha indicato “l’urgenza di avere risposte dal governo Monti sul post alluvione e il futuro dei cantieri navali Fincantieri di Sestri Ponente”. “Per Genova c’é l’urgenza di avere risposte dal consiglio dei ministri su alluvione e Fincantieri – ha sottolineato Marta Vincenzi – sappiamo di poter contare su una persona che conosce bene i problemi di Genova come il ministro Cancellieri, siamo certi della sua sensibilità.