Sport

Calcio, Lega Pro: primi movimenti di mercato per la Virtus Entella che cede Cargiolli al Derthona

Chiavari. Primi movimenti di mercato in casa Entella. In attesa che si apra ufficialmente il mercato di Lega Pro – dal 1° gennaio – il direttore sportivo Matteo Superbi ha già perfezionato un’operazione in uscita: Alessio Cargiolli è un giocatore del Derthona, club di serie D. Si tratta di un prestito secco, fino al termine della stagione. E’ stato decisivo, per il trasferimento, l’approdo a Tortona di Cristiano Bacci, ex tecnico proprio della Virtus Entella.
Fra gli altri obiettivi di mercato, in pole position ci sono i due argentini Garin e Bottiglieri, in uscita dal Savona. Radiomercato, poi, attribuisce alla Virtus Entella vari flirt come quello con l’attaccante esterno, classe ’92, Gennaro Falzarano, che lascerà il Benevento nella sessione di gennaio per giocare con maggior continuità. Nel mirino, anche Daniele Verrischi: attualmente in forza al Pavia ma di proprietà della Reggina, il terzino sinistro classe ’91 potrebbe ben integrarsi nello scacchiere di Prina anche perché la Sampdoria ha messo nel mirino Andrea Talignani, terzino della Virtus Entella, già seguito dagli osservatori blucerchiati. L’alto nome caldo, è quello di Marco Festa, portiere di 19 anni in uscita dal Mantova e accostato a Virtus Entella e Bellaria Igea Marina.

In uscita, oltre a Cargiolli al Derthona, ci saranno altre operazioni. Il giovane centrocampista Dolce piace molto al Montichiari, in Seconda Divisione della Lega Pro, ma piace anche a diverse squadre di serie D, dove potrebbe trovare quella continuità di minuti che lo stesso giocatore cerca. Partirà anche un attaccante fra Lenzoni e Lazzaro: il primo piace alla Caronnese, squadra di serie D, ma è più probabile che sia il secondo a lasciare Chiavari, soprattutto se arriveranno i due argentini del Savona.