BerioCafè: un Natale made in Genova, ovvero il successo dei regali che arrivano dalla terra

Genova. Sino al 23 dicembre il BerioCafè, il locale all’interno della Biblioteca Berio di Genova, in via del Seminario 16 , promuove-con la collaborazione della Associazione Insolita Liguria di Vanessa Chiesa- la conoscenza e il consumo di prodotti alimentari provenienti da aziende agricole e agriturismi situati nell’Appennino Genovese.

Sono state selezionate sette aziende offrendo così la possibilità di scegliere il proprio regalo in un assortimento di specialità : dal miele allo sciroppo di rose, dalla marmellata di prugne al formaggio di pecora, dalla testa in cassetta alle noci al miele.

Tante golosità per tutti i gusti e per tutti i livelli di spesa. All’interno del locale c’è anche la possibilità di far confezionare cesti regalo e farli arrivare a destinazione.

Tutti i giorni, inoltre, nel menù del pranzo viene proposto un piatto cucinato con i prodotti a chilometro zero dando così la possibilità alla clientela di ” assaggiare ” e quindi valutare la qualità e il gusto dei diversi prodotti.

“Quest’anno abbiamo pensato fosse giusto fare una scelta non solo etica, ma anche politica”, dichiara Paolo Vanni direttore del BerioCafè, “abbiamo voluto segnalare l’opportunità di muovere ,una volta tanto, anche l’economia della nostra terra offrendo un contributo perchè le piccole aziende agricole sopravvivano, magari si migliorino e si rinnovino a contatto con un pubblico più generico e meno specialistico”.

Più informazioni