Sport

Basket, sconfitta del Sestri Levante a Tortona

Il Sestri, tornato in campo due giorni dopo la trasferta di Pavia, viene sconfitto dalla capolista Tortona, la più seria candidata al balzo di categoria. Nella prestazione della squadra genovese non sono mancati cuore e grinta.

Il Sestri regge bene all’urto degli ospiti nel primo quarto, poi Tortona riesce ad allungare e mantiene il bandolo della partita fino alla sirena finale.

Primo quarto con punteggi bassi: in avvio è Tortona a fare la partita, ma il Sestri risponde ottimamente, applicando una grande pressione difensiva, rubando palloni e portandosi alla sirena sul 13-15, con canestro sul filo di lana degli ospiti. Il secondo quarto è difficile: Tortona parte fortissimo, il Sestri ha difficoltà in fase realizzativa ma riesce a scuotersi e colmare il distacco. Un break negli ultimi minuti restituisce però margine agli ospiti. Si va alla pausa sul 24-41.

Analogo canovaccio nel terzo periodo, con i biancoverdi che prima tentano il rientro, mostrando un buon basket, poi subiscono i contropiedi avversari, chiudendo sul 40-63. Nell’ultimo periodo i biancoverdi non riescono a reagire, e Tortona amministra. In campo  un quintetto sestrese al 100%, con Francesco Conti, Fabio Conti, Reffi, Ferri e Ciotoli, che lotta fino in fondo facendo vedere una buona pallacanestro, fatta di cuore e grinta.

Ecco gli score dei giocatori biancoverdi:  Cantelli, n.e., Brega, 2 punti, Ferri, 0 punti, Reffi, 10 punti, Bigoni, 5 punti, Stolfi, 4 punti, Fabio Conti, 7 punti, Piazza, 2 punti, Ciotoli, 2 punti, Francesco Conti, 17 punti.

Più informazioni