Politica

Tagli ferrovie, Vincenzi: “Senza treni danni anche a mostre e musei”

Genova. I tagli al trasporto ferroviario hanno provocato altri danni”. Anche la sindaco Marta Vincenzi commenta lo scenario catastrofico dipinto oggi dall’assessore regionale Enrico Vesco, puntando l’attenzione sulle ricadute che i tagli avranno anche sul settore turistico, già colpito dall’alluvione che ha travolto Genova.

“Ci si andava col treno a visitare mostre e museo – ha scritto su Twitter la Vincenzi – il numero dei visitatori è vistosamente diminuito. Non ci avevo pensato. Chissà se potrà pensarci Passera? E cosa riuscirà a fare” si chiede il primo cittadino. Intanto è arrivata anche la risposta di Anna Maria Cancellieri a Marta Vincenzi: “vengo presto a Genova”, ha scritto l’ex prefetto.