Cronaca

T-shirt “Non c’è fango che tenga”, sabato e domenica prossimi riparte la raccolta fondi

Genova. Tornano le magliette di “Non c’è fango che tenga”. Dopo il clamoroso successo dei giorni scorsi, si replica sabato 19 e domenica 20 novembre. L’iniziativa, promossa da un gruppo di giovani genovesi, punta a vendere le ormai famose t-shirt per raccogliere fondi in favore degli alluvionati di Genova.

Finora ne sono state vendute 14600, adesso si punta a distribuirne altre 17500. La somma raccolta sarà così destinata alle attività lavorative della zona di Santa Margherita di Marassi.

Le t-shirt di “Non c’è fango che tenga” verranno distribuite in Piazza De Ferrari, Largo XII Ottobre, Piazza san Lorenzo, Piazza Campetto, Via XX Settembre presso lo slargo del supermercato Coin, presso il Mercato Orientale, in Via San Vincenzo angolo Via XX Settembre, Boccadasse, Corso Italia, Priaruggia, presso la passeggiata e la parrocchia dell’Assunta a Nervi, in Via sestri presso Bagnara, presso la Fiumara davanti a Mediaworld, all’Expo presso i Magazzini del cotone ed il bigo, in Corso de Stefanis presso il Centro Commerciale il Mirto ed all’angolo con Via Tortosa, Piazza Galileo Ferraris e presso la Parrocchia Santa margherita di Marassi in Via Bertuccioni.