Cronaca

Santa Margherita: 3.428 firme contro il nuovo Porto

Santa Margherita. La petizione del Comitato Difendi Santa, a difesa “dell’unicità e peculiarità paesaggistiche e ambientali di Santa Margherita e del suo porto”, contro ogni farma “di speculazione immobiliaristica contrabbandata come rilancio turistico della città” ha raccolto 3.428 firme consegnate oggi dal Comitato al presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando.

Secondo il Comitato, contrario da sempre al progetto del nuovo porto presentato dalla società Santa Benessere & Socialinfatti, “un rilancio duraturo e non effimero di SAnta Margherita – si legge in una nota – può essere basato su una chiara visione della città stessa, per individuare le priorità di intervento pubblico, da realizzare nel pieno rispetto di quanto, nel tempo, ha fatto le fortune del borgo: l’unicità paesaggistica, ambientale e storica”. Per fare questo, insiste il Comitato, occorre “salvaguardare l’attuale struttura portuale, procedendo all’urgente risanamento delle opere esistenti e all’adeguamento delle attrezzature e dei servizi”.